Come creare un account Microsoft

Microsoft è una delle aziende informatiche più importanti e famose al mondo. I suoi servizi sono davvero molteplici e facilitano molto l’opera di tutti coloro che svolgono diversi impegni lavorativi sulle piattaforme digitali ma anche di tutti quegli utenti che, pur non avendo particolari interessi, sentono la necessità di usufruirne. Per presentarli bastano pochi nomi: Word, Excel, OneDrive, Skype, Outlook e tanti altri.

La procedura da seguire per creare un account e usufruire di tutti questi servizi è molto semplice.

Come creare un account Microsoft tramite mail.

1. Collegati alla pagina ufficiale di Microsoft e clicca sul tasto in alto a destra che riporta la dicitura “Accedi”.

2. Ti apparirà il comune modulo di login e, appena sotto lo spazio bianco, vi sara l’opzione “Fai clic qui per crearne uno”.

3. Dopo aver cliccato su questa opzione verrai indirizzato ad una pagina che ti chiederà l’email da utilizzare per la creazione dell’account. Se non hai un indirizzo email potrai crearne uno con il sistema Outlook di Microsoft (leggi la guida dedicata all’argomento). Il prossimo step sarà quello di scegliere una password. Ti verrà chiesto poi nome, cognome, data e luogo di nascita.

4. Ora non ti resta che confermare l’indirizzo email inserendo un codice di verifica che ti verrà comunicato appunto via mail e cliccare su “Avanti”. Potrai anche scegliere se ricevere notifiche da parte di Microsoft per informazioni, suggerimenti e offerte sui prodotti e servizi Microsoft ( non è ovviamente un passaggio necessario ai fini della creazione dell’account). Dopo aver fatto tutto ciò ti sarà proposto un classico test ReCaptcha, dopodiché non dovrai fare più nulla: il tuo account è creato.

Come creare un account Microsoft con il numero di telefono.

La procedura da seguire è identica; ovviamente utilizzando il numero di telefono dovrai verificare il numero con il codice che ti verrà fornito tramite SMS.

Come ho detto nell’esordio di questo tutorial, il colosso di Redmond (Microsoft spesso viene denominato così poiché ha sede in questa città dello stato di Washington negli U.S.A) offre diversi servizi, ma non tutti sono gratuiti.

Word, Excel, PowerPoint ecc., infatti, non sono gratuiti e per usufruirne bisogna sottoscrivere un abbonamento mensile o annuale che vi farà accedere a tutti i servizi contenuti nel pacchetto Office 365.

Potete, tuttavia, consultare il sito web ufficiale per scoprire tutti i pacchetti disponibili e tutte le eventuali particolarità.

Microsoft, inoltre, è la casa produttrice di diverse apparecchiature elettroniche fra cui vi è anche l’Xbox. L’account Microsoft, infatti, è molto importante per coloro che giocano su questa piattaforma poiché esso permette di salvare i progressi raggiunti nei vari giochi, controllare tutte le impostazione inerenti all’account dal computer, svolgere procedure possibili solo dal Pc e anche usufruire di qualche offerta che la cara casa produttrice vuole concederci.

Leave a Comment